Foto della Finalissima e Premiazioni per Domenica 20 Maggio


Una risposta a Foto della Finalissima e Premiazioni per Domenica 20 Maggio

  1. Ludovico Pizzo ha detto:

    Carissimi Walter e Chiara,

    Volevo ringraziarvi per questo Memorial che si è appena concluso.
    L’evento è stato come ogni anno coinvolgente e molto bello. Grazie a questo appuntamento, che ormai possiamo definire “fisso”, ho avuto la possibilità di rivedere, con molto piacere, vecchi amici e compagni che non vedevo da tempo.
    Tuttavia non vi nascondo che quest’anno ho vissuto il Memorial in modo un po’ diverso dal solito, vivendolo per la prima volta non da adolescente, ma da persona che comincia a diventare adulta e dunque a vedere le cose da una prospettiva diversa.
    Questo mi ha permesso di iniziare a capire la grande utilità della manifestazione sia per voi che per me (noi giovani). Credo sia giusto partire da voi.
    Consapevole del fatto che è impossibile colmare il vuoto lasciato dal Vostro Nicola, mi rendo conto che facendovi sentire vicino il nostro affetto profondo e sincero si riesca almeno a ridimensionare un po’ il vuoto lasciato, magari anche solo per qualche istante. Questo a me personalmente e a tutti noi ci rende molto felici e orgogliosi di Noi stessi.
    Ammiro profondamente, e mi colpisce ogni anno di più, la capacità che avete nel sapere “gestire” le Vostre emozioni, anche nei momenti più critici riuscite a guardarci e a sorridere come se fosse davvero una grande festa, mai si ha la sensazione di una cosa triste. Questo è un primo grande insegnamento di vita, cosa di cui noi giovani abbiamo bisogno.
    Credo non sia l’unica nota positiva del Memorial per noi.
    Sempre più spesso in televisione assistiamo a previsioni pessimistiche, quasi catastrofiche, per il nostro futuro dal punto di vista economico, ma non solo. Ormai non c’è persona che non parli di crisi economica, tasse, politica ecc. La concentrazione di “energia” su questi temi ci distrae da una crisi, a mio avviso, ben più grave per noi giovani: la crisi di Valori. In questo senso credo il Memorial sia per noi di grandissimo aiuto, ci permette di riflettere sulla cosa più preziosa che abbiamo, la VITA. Inoltre si percepisce uno spirito di collaborazione e di solidarietà difficilmente riscontrabili in altri ambienti. Ognuno contribuisce a fare qualcosa, e la cosa più bella è che nessuno fa il proprio lavoro, c’è chi sistema il campo non essendo giardiniere, chi presenta non essendo presentatore e così via… Come dire “Volere è potere” e “l’unione fa la forza”.
    Considerando tutti questi motivi credo che il Memorial sia per noi giovani necessariamente un modello da seguire e se possibile da imitare, portando nella vita di tutti i giorni gli insegnamenti che ci avete dato e ci darete.
    Immagino che per fare tutto questo non sia per voi facile, ci vuole amore, impegno, tempo ed entusiasmo. Tutte “cose” che ci trasmettete senza chiedere nulla in cambio.
    Per questo vi voglio ringraziare con molto affetto… Grazie… Grazie davvero..

    Ludovico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...